Condividi:   

Il plagio

Prima edizione, 2000—Mondadori

Clara ha poco più di trent’anni e una vita felice: è bella, ha un marito affascinante e ha scritto un libro, anche se finora non è stato pubblicato.
Un giorno scopre in libreria un romanzo di tale Marco Minghetti, troppo simile al suo: è cambiata l’ambientazione ed è stato completamente riscritto, ma Clara non ha dubbi. Solo che non ha alcuna prova per intrapredere un’azione legale. Decide allora di passare al contrattacco e di punire l’uomo, un individuo mediocre e vanesio, facendolo cadere in una trappola amorosa.

Alcune immagini e testi di questo sito sono coperti da copyright e ne è proibito qualsiasi utilizzo salvo esplicito consenso scritto.